fbpx

I migliori bike park in Italia

I migliori bike park in Italia

Gli sport di montagna stanno appassionando sempre più giovani. Tra le varie discipline fra cui scegliere troviamo la MTB e Downhill, considerati sport prettamente estivi. Ogni anno si registrano nuovi consensi nei confronti di queste discipline, soprattutto in Italia.

Esistono diverse località che ospitano percorsi di MTB e Downhill, e noi vogliamo proporvi i migliori bike in Italia.

Bike Park: i migliori fra cui scegliere

Da nord a sud, i migliori bike park in Italia stanno diventando tantissimi. Partiamo con lo scoprire quelli più frequentati:

Valle d’Aosta

In Valle d’Aosta sono situati due dei migliori bike park che conosciamo.

  • Il primo è quello di Pila, dove ogni anno si disputa una tappa della Coppa del Mondo di Downhill. I km percorribili su questo tracciato sono 10, suddivisi in 4 percorsi con diverse difficoltà. Un sentiero lungo 15 km porta dalla cima della montagna fino alla Cabinovia di Pila, percorrendo una discesa mozzafiato che saprà sorprendere ogni appassionato.
  • Il secondo è quello situato a La Thuille, composto da sentieri e discese impegnative, tecniche e circondate da panorami mozzafiato. Anche in questa località vengono ospitate gare importanti, come quella del Freeride Word Tour. I percorsi sono adatti sia ai più esperti che a chi si cimenta per le prime volte nella MTB, data anche la vasta area su cui si sviluppano i tracciati. Si contano fino a 220 km di itinerari percorribili, 1200 m di dislivello che si snodano dalle creste di Chaz Dura fino al paese di La Thuille.

Piemonte

Ci spostiamo in Piemonte, dove troviamo altri due parchi veramente interessanti.

  • Il primo è il Kona bike park Bardonecchia, considerato il più bel parco di divertimento per chi ama percorrere discese in MTB. 400 km di sentieri compresi fra i 1.300 e i 3.000 m di altezza, serviti da due seggiovie e una cabinovia. Tanti percorsi che passano per laghi, boschi e molto altro. Itinerari adatti a esperti e non, visto che molti dei km sono facilmente pedalabili. Sicuramente non mancano i panorami nel bike park Bardonecchia, soprattutto durante le discese che portano a fondo valle.
  • Il secondo parco che segnaliamo è il bike park Sauze d’Oulx. Fra i primi a essere istituito, questo bike park vanta percorsi molto tecnici, sviluppati in boschi e prati di montagna. Il bike park Sauze d’Oulx è uno dei pochi a vantare ben 1.000 m di dislivello. 13 gli itinerari a disposizione: 2 di facile percorrenza, 10 di media difficoltà e 1 per veri esperti. Sicuramente è uno dei parchi fra i più singolari che andremo a proporvi, visto che possiede anche numerose strutture in legno (drop, wall ride, table e step up) e non solo: la parte superiore del parco è interamente dedicata all’enduro. Adatto comunque a tutti i livelli di bikers, da non perdere è la spettacolare discesa in picchiata dalla cima della montagna fino a fondo valle.

Liguria

Procedendo lungo il nostro percorso, andiamo in Liguria a scoprire il Bike Park Santo Stefano d’Aveto di Genova. Presenti 5 tracciati che variano da quelli accessibili a chiunque (anche ai principianti) fino ad arrivare a quelli consigliati a veri esperti della MTB. Itinerari preparati nei minimi dettagli, dalla lavorazione del suolo fino alla creazione di sponde che aiutano durante le curve più pericolose. Tutti i percorsi sono opportunamente segnalati e spiegati nei minimi dettagli lungo la pista.

Lombardia

In Lombardia sicuramente non mancano parchi dedicati alle Mountain Bike.

  • Fra i più conosciuti e frequentati bike park abbiamo quello di Livigno, il Mottolino Spezialized bike park, composto da ben 9 percorsi di downhill e 13 totali per la MTB. Per chi vuole incominciare ad approcciarsi a questa disciplina, consigliamo di percorrere il Take it easy, adatto ai principianti; se invece sei già esperto e vuoi provare adrenalina pura, il Black Eye è ciò che fa per te, con un percorso difficile che mette a dura prova.
  • Il bike park Ponte di Legno- Tonale è uno dei parchi maggiormente adatti ai neofiti, con ben 3 piste facili, offre un terreno molto scorrevole che permette di approcciarsi alla MTB senza particolare paura. Sono presenti anche piste di media e alta difficoltà, per chi vuole gustarsi il divertimento puro con salti e discese impegnative.
  • Ai Piani di Bobbio (Barzio), è stato sviluppato il Bike Park Gravità0. Raggiungibile con una comoda cabinovia, adatto a chi vuole fare una semplice passeggiata in MTB ma anche a chi vuole cimentarsi in discese mozzafiato. Non mancano discese panoramiche che portano a fondo valle.
  • Infine, sempre in territorio lombardo, segnaliamo il Bike Park Spiazzi di Gromo, immerso nel verde e nei boschi presenti nella località sciistica, è adatto a tutti i livelli di Bikers. Ben strutturato con sponde artificiali, discese aggressive e salti.

Trentino e Alto Adige

Il Trentino e l’Alto Adige sono conosciuti come due dei luoghi per eccellenza della MTB. Gli appassionati delle due ruote trovano pane per i loro denti, percorsi con caratteristiche più svariate e soprattutto tanto divertimento.

  • Paganella Bike Park, situato a Fai della Paganella, è uno dei più noti in questa regione. Presenta percorsi di diverse difficoltà, con molti km da percorrere in sella alla MTB.
  • Bike Park Canazei e Pozza fanno parte dello stesso comprensorio, e vantano in totale ben 6 tracciati. Snodati tra boschi, lungo fiumi e prati di montagna, assicurano vero divertimento per gli amanti della MTB.
  • Kronplatz Freeride Bike Park a Plan de Corones è il bike park Alto Adige più bello che vi segnaliamo. Con i suoi 4 i trail per downhill e freeride, è fra i più amati da chi pratica MTB. Dislivelli importanti per discese mozzafiato immerse nei panorami più bell’Italia.

Emilia Romagna

Fra i più importanti MTB parchi abbiamo il bike park Cimone, diventato negli anni uno dei punti di riferimenti per gli appassionati delle due ruote in Italia. Servito da 3 seggiovie, 1 funivia e pulman con portabici, possiede oltre 70 km di percorsi per bici, adatti a tutti i livelli.

Toscana

Anche in Toscana non manca un parco dedicato alla Mountain Bike: L’Abetone Gravity Park è considerato uno dei migliori del centro Italia. I 5 tracciati disponibili, di varia lunghezza e difficoltà. Presenti anche discese veramente impegnative.

Abruzzo

Infine, vi citiamo lo Swup Bike Park di Campo Felice, il bike park Abruzzese. Presenti ben 6 tracciati, uno addirittura omologato per le gare. Ci sono anche percorsi più lenti e tecnici, con e senza rampe. La vera chicca è la presenza di un itinerario dedicato appositamente ai bambini, per avvicinarli a questo meraviglioso sport della MTB.

 

Questa era la nostra selezione dei migliori bike park in Italia. Ovviamente non sono gli unici, ma quelli che riteniamo maggiormente degni di nota.
Tenete presente che tutti i parchi aprono generalmente a partire da giugno e chiudono la stagione tra settembre e ottobre. Ogni località prevede i propri prezzi, noleggio di attrezzature e disponibilità di maestri. Se vuoi prenotare una lezione senza pensieri, scarica la app di Lesson Boom e prenota il tuo maestro di MTB comodamente da casa tua.

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *